Castello per matrimonio - Il Castello di San Basilio

Il castello di San Basilio per il tuo matrimonio

Ho letto e accetto la Privacy Policy

Il castello di San Basilio per il tuo matrimonio

IL CASTELLO

La storia del Castello di San Basilio, dalle origini ad oggi.

Su una piccola collina, fra i fiumi Basento e Cavone, in posizione dominante e baricentrica nel cuore della Magna Grecia, sorge il castello per matrimonio di San Basilio, in territorio di Pisticci (Matera). Fu costruito come masseria fortificata intorno al VII secolo dai monaci greco-bizantini, detti anche basiliani, che per diffondere il loro culto e per dedicarsi alla coltivazione della terra, dopo la morte di Basilio di Cesarea (379 d.C.), giunsero nel sud Italia occupando il territorio pisticcese.

IL CASTELLO

La storia del Castello di San Basilio, dalle origini ad oggi.

Su una piccola collina, fra i fiumi Basento e Cavone, in posizione dominante e baricentrica nel cuore della Magna Grecia, sorge il castello per matrimonio di San Basilio, in territorio di Pisticci (Matera). Fu costruito come masseria fortificata intorno al VII secolo dai monaci greco-bizantini, detti anche basiliani, che per diffondere il loro culto e per dedicarsi alla coltivazione della terra, dopo la morte di Basilio di Cesarea (379 d.C.), giunsero nel sud Italia occupando il territorio pisticcese.

Intorno all’anno 1080, con Rodolfo Maccabeo e la moglie Emma, sorella del Re Ruggero I, divenne feudo assumendo sempre più le caratteristiche di un castello con la costruzione nell’attuale corte di un torrione centrale, in origine munito di ponte levatoio e poi sostituito con un ponte in muratura. Attorno a questo spazio si distribuivano gli ambienti legati ai diversi momenti della vita dei monaci: il refettorio, la cucina, il dormitorio, l’archivio, la biblioteca e la chiesa.

Nel 1087 fu donato dai feudatari normanni alla comunità benedettina dell’abbazia di Santa Maria del Casale di Pisticci. Dopo circa quattrocento anni, nel 1451 castello e feudo di San Basilio, su disposizione di papa Niccolò V, passarono sotto la giurisdizione della Certosa di Padula, che ne rimase proprietaria fino alla promulgazione delle leggi napoleoniche che abolirono i feudi.

Nel 1830 il castello fu acquistato dal marchese Ferrante di Ruffano. Successivamente fu venduto alla famiglia Berlingieri, proveniente da Crotone, che comparve in Basilicata verso la fine dell’Ottocento, a partire da «Annibale Berlingieri (1874-1947), poi Pietro Carlo (1904-1981) e infine l’attuale marchese Annibale (n. 1935). Attualmente il castello per matrimonio è un luogo incantato, immerso nel verde, dove i tuoi ospiti saranno accolti in un’atmosfera fiabesca per festeggiare il tuo giorno speciale come in una favola.

Il Castello di San Basilio è un luogo affascinante, in cui la Storia, la Cultura e l’Arte si fondono insieme, creando un effetto magico.

Intorno all’anno 1080, con Rodolfo Maccabeo e la moglie Emma, sorella del Re Ruggero I, divenne feudo assumendo sempre più le caratteristiche di un castello con la costruzione nell’attuale corte di un torrione centrale, in origine munito di ponte levatoio e poi sostituito con un ponte in muratura. Attorno a questo spazio si distribuivano gli ambienti legati ai diversi momenti della vita dei monaci: il refettorio, la cucina, il dormitorio, l’archivio, la biblioteca e la chiesa.

Nel 1087 fu donato dai feudatari normanni alla comunità benedettina dell’abbazia di Santa Maria del Casale di Pisticci. Dopo circa quattrocento anni, nel 1451 castello e feudo di San Basilio, su disposizione di papa Niccolò V, passarono sotto la giurisdizione della Certosa di Padula, che ne rimase proprietaria fino alla promulgazione delle leggi napoleoniche che abolirono i feudi.

Nel 1830 il castello fu acquistato dal marchese Ferrante di Ruffano. Successivamente fu venduto alla famiglia Berlingieri, proveniente da Crotone, che comparve in Basilicata verso la fine dell’Ottocento, a partire da «Annibale Berlingieri (1874-1947), poi Pietro Carlo (1904-1981) e infine l’attuale marchese Annibale (n. 1935). Attualmente il castello per matrimonio è un luogo incantato, immerso nel verde, dove i tuoi ospiti saranno accolti in un’atmosfera fiabesca per festeggiare il tuo giorno speciale come in una favola.

Il Castello di San Basilio è un luogo affascinante, in cui la Storia, la Cultura e l’Arte si fondono insieme, creando un effetto magico

castello per matrimono allestimento raffinato

Scegli il castello per il tuo matrimonio

Scegli il castello per il tuo matrimonio



Acconsento al trattamento dei miei dati e dichiaro di aver letto la Privacy Policy